UN GIORNO ALLA VOLTA

UN GIORNO ALLA VOLTA
Lituania, 1984. La piccola Marta vive con i genitori e il fratello in città. Poi, un giorno, il padre abbandona la famiglia. Marta, la mamma e il fratellino perdono la casa e sono costretti a fuggire in campagna, che a lei appare subito ostile. La bambina deve fare i conti con la morte, con la solitudine, con la frustrazione, con il suo dolore, con il difficile rapporto che ha con entrambi i genitori e, di riflesso, con la sua stessa vita.
Una storia che dura trent’anni, nella quale le piccole cose quotidiane diventano eroiche. Narrata in prima persona attraverso la voce di una fragile bimba, che attraverso un difficile percorso di crescita diventa una giovane donna, forte e indipendente, esprime tutta la fatica nel diventare adulti, nel cercare la propria strada e nel ritagliarsi il proprio posto nel mondo.
È la storia di una vita come tante, forse troppo spesso dimenticate, forse troppo poco raccontate. È un’esortazione a cercare di lottare sempre e comunque, aggrappandosi alla propria incontenibile voglia di riuscire ad ogni costo e alla propria grande voglia di vivere.
Autore
ISBN
978 88 97867 31 9
Pagine
374
Formato
15x21
Età
Libro per tutti
Copertina
Brossura con alette
Pubblicazione
2017
Prezzo
€ 16,00
 
compra online >>>